Con un avviso pubblicato il 20 aprile 2021, il Dipartimento per la famiglia e le politiche sociali della Regione Siciliana proroga la scadenza del 30 aprile per la presentazione della documentazione necessaria al mantenimento dei requisiti per l’iscrizione al Registro regionale del volontariato, al Registro regionale delle APS e a quello delle associazioni di solidarietà familiare. La nuova scadenza adesso è spostata al 31 luglio 2021.

Questo spostamento è effetto della recente modifica apportata dal DL n. 44 del 1 aprile 2021. L’intervento del governo Draghi, infatti, allarga alle organizzazione di volontariato, associazioni di promozione sociale e Onlus la possibilità di approvare il bilancio 2020 entro 180 giorni dalla chiusura dell’esercizio finanziario (per i dettagli clicca qui), cioè entro il 29 giugno 2021.

Dunque, la documentazione necessaria per ottenere il mantenimento dell’iscrizione al Registro regionale del volontariato potrà essere inviata all’assessorato regionale competente entro il 31 luglio 2021.

Il CeSVoP offre a tutti gli enti accreditati della Sicilia occidentale un servizio gratuito di consulenza. Per richiederlo clicca sul pulsante sotto.

Ph. by Dafne Cholet – flickr.com (CC BY 2.0)