A Gela, all’interno del progetto “PASSAPORTO DEL VOLONTARIATO”, che da diversi anni, coinvolge migliaia di giovani studenti delle scuole superiori in azioni di volontariato, la delegazione CeSVoP di Gela, in collaborazione con la Casa del Volontariato di Gela, organizzano un concorso fotografico per parlare in modo originale e creativo, di solidarietà e di cittadinanza attiva.

L’idea è quella di parlare di solidarietà in modo originale, intelligente e creativo attraverso la fotografia e utilizzando come cassa di risonanza i social net L’idea è quella di parlare di solidarietà in modo originale, intelligente e creativo attraverso la fotografia e utilizzando come cassa di risonanza i social network. work.

Le foto che aderiranno al concorso verranno pubblicati sui canali social del CeSVoP con l’hashtag #ILCORAGGIODIFARSIPROSSIMO#.

Le tre migliori fotografie che centreranno al meglio il tema del concorso verranno premiate durante l’evento “Beni Comuni e Volontariato per una responsabilità condivisa: territori solidali per un patto di comunità” che si terrà a Gela il 31 Ottobre 2020.

Per partecipare al concorso occorre prima di tutto prendere visione del regolamento.

Successivamente va compilata e firmata la liberatoria, differenziata a seconda che il partecipante sia maggiorenne o minorenne.

La liberatoria, compilata, firmata e digitalizzata in pdf, va inserita unitamente alla foto nel modulo d’iscrizione (clicca qui per accedere al modulto di iscrizione)

Per maggiori informazioni contattare la responsabile Eliana Orlando alla mail siitestesso@cesvop.org

Ecco gli allegati:

Hai tempo per inviare la tua foto entro e non oltre il 28 Ottobre.Per maggiori informazioni contattare la responsabile Eliana Orlando alla mail siitestesso@cesvop.org o  chiamare il 3403386525


1 Comment

A Gela la Giornata del decoro urbano - CeSVoP · 16 Ottobre 2020 at 10:17

[…] l’evento verranno premiati i vincitori del concorso fotografico “Si te stesso. Il Coraggio di farsi Prossimo” e i bambini  delle scuole primarie che hanno partecipato al Progetto ” Passaporto del […]

Lascia un commento