Scuola e Volontariato

arrow Promozione del Volontariato Giovanile arrow Una "Reazione a catena "di solidarietą nelle scuole di Gela

Calendario Blog

Archivio

Documenti

una "reazione a catena "di solidarietą nelle scuole di gela


PDF Stampa E-mail

Continua il progetto "Reazione a Catena" promosso

dall'associazione Servirti di Gela.

L'associazione Servirti è riuscita
e coinvolgere 170 bambini di
alcune scuole di Gela in un percorso
di cittadinanza attiva attraverso
la diffusione della cultura
della solidarietà. Partendo dall’idea
di fondo del film “Un sogno per
domani” è stato proposto agli
alunni di realizzare tre gesti
di solidarietà a tre persone diverse,
così da creare una reazione
a catena .......di solidarietà.
In ogni scuola sono state istallate
delle cassette postali della
solidarietà, nelle quali ogni
bambino ha lasciato un messaggio
dove ha descitto i tre gesti
di solidarietà che ha realizzato.
Durante il percorso
proposto dall'associazione
Servirti, i bambini hanno
rappresentato in maniera
creativa , attraverso il disegno,
gli slanci della solidarietà
realizzati verso gli altri.
Gli elaborati prodotti
dai bambini, verranno esposti
presso la Casa del Volontariato
in occasione della festa conclusiva
di chiusura dei progetti di
"Scuola e Volontariato".
Per la preziosa collaborazione,
un ringraziamento speciale và:
- Scuola "L. Radice" , classe
V A e V B; insegnanti referenti Ina Briffi;
-Scuola "S. Quasimodo" classe
IV A e IV B; insegnanti referenti :
Amato, Provinzano, Adamo,
Nicoletti, Donzella;
- Scuola" L. Capuana" interclasse
terza, insegnante referente
S. Panepinto, Giudice G,
 Maganuco C, Lionti C,
 Morso A, Sammito S,
Timapanaro F, Giudice L,
Di Francesco M, Furnari,
 Morreale, Sanzo, Lorefice;
-Scuola "S. Maria di Gesù" ,
classe VA e VB; insegnante referente
Sappietro, Russotto, Mirabile, Zuffanti.
 
Commenti
Non sei autorizzato a lasciare commenti- Per piacere esegui il login
© 2019 Centro di Servizi per il Volontariato di Palermo