ukash bozdurmadinleme cihazpanaks Centro di Servizi per il Volontariato di Palermo - Nuove modalità di supporto agli eventi delle reti regionali di volontariato
CeSVoP

Hai suggerimenti? Hai segnalazioni? Scrivi al CeSVoP...

Cerca

Area utente

Inserisci il tuo Username e la Password nei campi sottostanti.

Chi e' online

Abbiamo 9 visitatori online

Statistiche

Utenti: 1295
Notizie: 4970
Collegamenti web: 3
Visitatori: 6448122

Iscriviti ai Feed!

coge.jpg

Calendario

Nuove modalità di supporto agli eventi delle reti regionali di volontariato PDF Stampa E-mail
Le ha varate il Coordinamento dei Centri di Servizio per il Volontariato (CSV) siciliani in collaborazione con il CoGe Sicilia. Si tratta di un sostegno di 6.000 euro in servizi per attività ed eventi realizzati da reti di volontariato di 2° e 3° livello con sedi legale e/o operative in almeno 5 province siciliane e nei territori di competenza di due CSV in Sicilia. Per il Regolamento clicca qui, per il modulo di richiesta clicca qui. Presentazione delle richieste dal 1 al 10 aprile 2018 per eventi che si svolgono dal 16 aprile al 30 giugno 2018
In particolare, sono sostenute azioni rivolte ai volontari o alla cittadinanza su tematiche riguardanti la cultura della solidarietà, della gratuità e del volontariato. Siano esse: incontri di sensibilizzazione o di approfondimento; convegni, seminari, workshop o tavole rotonde; eventi comunicativi e manifestazioni pubbliche.
A tale supporto possono accedere le reti che abbiano: finalità coerenti ai valori sanciti dall’art. 32 del Codice del Terzo settore (D. Lgs. 117/17); sede regionale e/o nazionale in Sicilia; almeno 12 mesi di costituzione e non meno di 25 organizzazioni aderenti nel territorio regionale siciliano. Le richieste vanno presentate nel periodo dal 1 al 10 aprile 2018 per le iniziative che si svolgono dal 16 aprile al 30 giugno 2018. L’istanza deve essere inoltrata, pena la non ammissione, con l’apposito modulo predisposto dai CSV e indirizzata al Centro di Servizio in cui ha sede legale la rete richiedente.
Dopo una verifica dei requisiti preliminari, la domanda viene esaminata e valutata da una Commissione nominata dal Coordinamento regionale dei CSV siciliani e dal CoGe Sicilia. Essa si esprimerà entro 15 giorni dal ricevimento dell’istanza e la decisione verrà comunicata per iscritto al richiedente. Nel caso di esito positivo, il CSV competente darà indicazioni sulle modalità di erogazione e di rendicontazione dei servizi concessi. Obblighi per la rete beneficiaria sono: l’esplicitazione che l’iniziativa si realizza con i servizi a supporto forniti dal Coordinamento dei CSV siciliani e la relazione finale completa di documentazione.
Le spese ammissibili e inammissibili, assieme a tutti gli altri dettagli, sono descritti nel Regolamento che va letto integralmente prima di procedere all’istanza.

Regolamento per il supporto ad eventi delle reti regionali di volontariato
Modulo di richiesta